categoria azienda Alter Srl
logo Alter Srl
Alter Srl
Impianti di lavaggio industriale ad ultrasuoni
Impianti di lavaggio industriale ad ultrasuoni

I PRODOTTI



ALTER Srl realizza e mantiene lavatrici ad ultrasuoni per la pulizia industriale dei prodotti in metallo, indicate per svariati settori, tra cui quello aeronautico, ospedaliero ed elettronico.





Nello specifico, propone: impianti Lift, da banco, da terra, automatici e immersibili e tubolari.





Dopo anni di lavoro sul campo, ALTER Srl è in grado di offrire la migliore soluzione sulla base delle specifiche necessità, collaborando con aziende nazionali ed estere nell’ottica di assicurare ai propri clienti il massimo della soddisfazione.


Tipologie

Impianti


Impianti

Lift



Gli impianti lift sono impianti di lavaggio nei quali è installato un automatismo con funzione di ascensore per un’idonea movimentazione dei cesti nella vasca, al fine di facilitare le operazioni previste dalla ciclica dell’impianto.



Gli impianti Lift possono essere realizzati ad uno o più stadi, con ascensori singoli per ciascuno stadio o con un singolo ascensore che effettua anche lo spostamento in orizzontale, rispondendo così alle esigenze economiche del cliente che non necessita di una produzione tale da doversi dotare di un robot automatico a due assi.

Impianti

da banco



Le lavatrici da banco della serie AT sono progettate per essere appoggiate su un banco o su un supporto, tale da consentire all’operatore di trovarsi alla giusta altezza nel caricare e scaricare agevolmente la lavatrice.



Tutti gli impianti da banco ALTER Srl sono fabbricati in acciaio inox e sono conformi alla normativa CE.


Caratteristiche:


  • Carpenteria acciaio inox
  • Regolazione della potenza / timer regolabile
  • Riscaldamento con termoregolatore regolabile
  • Frequenze ultrasuoni 25/40 kHz
  • Alimentazione standard 230 volt 50/60 Hz

Impianti

da terra



Le lavatrici della serie ATT sono progettate per essere usate a pavimento, con piedi regolabili o ruote pivottanti, ma sempre alla giusta altezza per l’operatore.



Queste lavatrici da terra sono generalmente di dimensione e capacità maggiori rispetto a quelle della serie AT e possono essere integrate con sistemi di agevolazione del carico/scarico (gru e robot).


Tutte le lavatrici da terra ALTER Srl sono fabbricate in acciaio inox e conformi alla normativa CE.


Caratteristiche:


  • Carpenteria acciaio inox
  • Regolazione della potenza / timer regolabile
  • Riscaldamento con termoregolatore regolabile
  • Strumentazione digitale / analogica
  • Frequenze ultrasuono 25/40 kHz
  • Alimentazione standard 400 volt + N


Impianti

Automatici


Impianti

con cestello rotante



In questi impianti il cestello viene fatto ruotare lentamente, permettendo agli ultrasuoni di agire nelle parti più interne, difficili da raggiungere. La rotazione del cesto, chiamato “buratto”, avviene in immersione nella soluzione detergente, attutendo così gli urti dei pezzi interni, specialmente dei particolari più delicati.



Questo tipo di impianti viene pensato per il lavaggio della minuteria metallica, per togliere trucioli e residui di lavorazione, nonché oli e grassi.


Se richiesto, alla lavatrice con cestello rotante è possibile aggiungere un pannello per la programmazione e il controllo computerizzato, rendendo l’impianto autonomo e lasciando all’operatore il solo compito di caricare/scaricare il buratto.

Impianti

con robot



Sono impianti multistadio con l’ausilio di un robot trasportatore per la movimentazione dei cesti dalla zona di carico alla zona di scarico, passando per le fasi del ciclo in modo automatico, attivando e disattivando le utenze a seconda della ciclica prevista.



QI robot possono essere ad autoapprendimento o personalizzati mediante PLC e pannello touchscreen e possono sollevare da pochi kg a elevate quantità di peso.


Questi impianti con robot sono personalizzabili nella ciclica, nelle dimensioni, nella struttura e nel n° di vasche e possono prevedere l’installazione di un sistema per la gestione dell’impianto da remoto.

Impianti

tunnel



Sono impianti con sistema di trasporto a nastro con movimentazione in orizzontale per il trattamento di grandi quantità di particolari di varie dimensioni e con un processo continuo nei vari stadi:


  • Prelavaggio
  • Lavaggio
  • Risciacquo
  • Risciacquo con acqua demineralizzata
  • Soffiatura
  • Asciugatura


Negli impianti a tunnel, l’azione pulente è svolta da getti d’acqua con l’aggiunta di detergente, che colpiscono i pezzi ad alta pressione.


I particolari da lavare sono posizionati su un tappeto, che viene fatto continuamente avanzare per fare sì che le superfici scorrano davanti agli spruzzi, garantendo un trattamento uniforme.






Le rampe di trattamento vengono alimentate dalle pompe che prelevano la soluzione detergente dalle vasche di accumulo, sotto la camera di lavoro.


Il tappeto può avere dimensioni e struttura diverse, così come il suo moto può essere continuo o passo-passo, con possibilità di regolazione della velocità.




Impianti

a solvente



Gli impianti a solvente sono impianti manuali o automatici mono o pluristadio, che utilizzano un solvente specifico a seconda del pezzo da trattare.



Sono dotati di una zona vapore, serpentine di abbattimento, serpentine automatiche di raffreddamento per stabilizzare le temperature delle vasche, zona free-board e separatore a vaso fiorentino per il recupero del solvente o setaccio molecolare.


Come tutti gli impianti, sono realizzati su misura con ciclo singolo o multiplo, con l’ausilio di robot a due assi o di ascensore (Lift).


In abbinamento a questi impianti, ALTER Srl fornisce:

  • Recuperatori a carboni attivi
  • Distillatori di solvente
  • Sistemi di filtrazione


Immersibili e

Tubolari





Gli immersori della serie AT-IM sono scatole immersibili contenenti trasduttori di ultrasuoni che si adattano perfettamente agli impianti già esistenti.


Oltre ai modelli standard, ALTER Srl realizza immersibili di varie dimensioni e tipologia.


ALTER Srl, inoltre, fornisce scatole immersibili trasduttrici, applicabili all’interno delle vasche e piastre trasduttrici flangiate da applicare sulle pareti dell’impianto.





Immersori e Tubolari

serie AT-TUB



I tubolari AT-TUB sono anch’essi trasduttori che si adattano agli impianti già esistenti e hanno la particolarità di essere a forma di un tubo cilindrico – o quadrato – così da limitare gli ingombri e avere la massima potenza applicabile.


Possono essere montati su impianti con camera di lavaggio circolare o in un angolo di una vasca.

La lunghezza del trasduttore tubolare, la potenza e la frequenza sono personalizzabili a seconda dell’impiego.






Caratteristiche:


  • Trasduttore tubolare in acciaio inox AISI 316 con saldature eseguite in atmosfera controllata di gas Argon
  • Generatore di ultrasuoni con sistema di autotaratura
  • Circuito di potenza ad alta efficienza ed affidabilità
  • Costruzione modulare per facile e veloce riparazione
  • Dimensioni compatte


Esempio di un ciclo di lavaggio


Lavaggio ad ultrasuoni, risciacquo, risciacquo con acqua demineralizzata e forno di asciugatura ad aria calda.


Icona Servizio